ottobre 7, 2007

vestizione.jpg

  


Magli, elmo e armatura
Inizio a vestirmi

Come posso non chiedermi se non sarà l’ultima volta?
Conosco questa sala come le mie tasche, tutto mi è familiare qui.
Quanto tempo, speso a scegliere l’arma giusta per me,
Quanta accuratezza nella vestizione.
E’ nel riflesso dell’acciaio che si esprime la mia anima
è nel percorso di ogni fendente che vive la speranza
è nelle mie mani segnate dai calli e dal sangue 
l’unica vittoria. 

Gambali, ginocchiere e scudo
Sono pronto.

Annunci