crociati.jpg 

Le gesta di questo giorno verranno ricordate per secoli nelle Cronache di Midyan. Oggi ho guidato il mio esercito fuori dalle mura, contro la muraglia orchesca che premeva per entrare. La sortita ha spiazzato il nemico e le nostre lame hanno fatto incetta di sangue e carne e ossa.
Non è stata una vittoria schiacciante, abbiamo subito molte perdite, ma è stata una vittoria. Il nemico forse per la prima volta ci teme. Che uomini coraggiosi che combattono nei miei ranghi! Palkan, Orathi, Gerram, Solia, Varres, Hani-or, Maer, Dabrass, Ahk’edd, Farn e tanti, tanti altri ancora. Eroi indomiti che hanno comabttuto con onore, morendo sul campo di battaglia.

Addio, amici. Compagni. Fratelli. Questo giorno ha consegnato i vostri nomi all’eternità.

Annunci

3 Risposte to “7 – Settimo giorno”

  1. Uljanka Says:

    Carine le tue truppe. Mi ricordano i cavalieri teutonici dell”Aleksandr Nevskij” di Ejzenstejn. Ci sono laghetti ghiacciati dalle parti di Midyan?


  2. Mmmm… soltanto nella stagione del Sole Velato, ovvero in inverno!

  3. Uljanka Says:

    Va bene. Vorra dire che non avrò il piacere di vedere la replica della corsa dei cavalieri sul Lago Pejpus.
    Per quest’inverno saremo già ben oltre Midyan.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: