Il battesimo dell’onore

luglio 11, 2008

 

Porgo a te, guerriero, la lama dell’abbandono.

Nel suo acciaio stellato risplendono coraggio e tempra d’uomo. Nella sua luce pura di fine argento e sangue risiede il vero potere, il dono oscuro della morte e della vita.

Sarai degno di portarla, Shevron, figlio di Ark?

Al di là del muro si estendono file e file di orchi senza anima e coscienza, esseri vomitati dall’ombra e dal fuoco, che crepitano come fiamme ardenti al cospetto della carne.

Questa lama, Shevron, questa spada… saprai brandirla con onore? Essa è marchiata del sangue di Haaropheth dai lunghi capelli e da quello della dèa Oyan Signora della Terra Infestata. In questo acciaio e in questo argento vive e si agita l’anima del Primo Re dei Troll dei Regni Nascosti.

Se saprai brandirla, Shevron, varcherai le linee nemiche senza paura e arriverai al cospetto della Regina Nera.

Shevron, io ti battezzo Cavaliere dell’Onore di Kenn e ti consegno Flamarel, la Spada dei Fuochi Ribollenti, forgiata nel fuoco dei quattro vulcani di Garth.

E’ tua, Shevron figlio di Ark!

 

Annunci

Una Risposta to “Il battesimo dell’onore”

  1. Uljanka Says:

    Oddio…

    Il tono mi sembra un po’ da P’dor figlio di Khmer, e noi abbiamo abbandonato le rovine della vostra città qualche mese fa.

    Comunque se c’è ancora da far gazzarra sono pronta.

    Mi si diano ulteriori segni (del genere commentare sul mio blog).


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: